Bob Marley. Una vita di fuoco

Front Cover
Feltrinelli Editore, 2002 - Biography & Autobiography - 356 pages
Non si conosce l'esatta data di nascita di Bob Marley, giamaicano di Kingston, rasta coi dreadlocks, che avrebbe voluto far ritorno nella Madre Africa presso l'imperatore d'Etiopia HailÚ SelassiÚ, e che morý senza farsi curare dai medici "truffatori" per un tumore al cervello nel 1981. Si conoscono bene invece il tutto il mondo i suoi rabbiosi inni reggae, le sue canzoni di riscatto che fanno proselitismo musicale e diffondono il culto messianico millenaristico del tafarismo. Attorno al personaggio di Marley, paladino della libertÓ dei neri del mondo intero e figura carismatica del panafricanismo moderno, sono cresciute leggende grazie anche alla sua ossessione per la privacy che gli fece proteggere la propria identitÓ con la mistica personale.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
9
Section 2
12
Section 3
13
Section 4
15
Section 5
45
Section 6
65
Section 7
83
Section 8
94
Section 13
160
Section 14
167
Section 15
174
Section 16
188
Section 17
204
Section 18
218
Section 19
239
Section 20
261

Section 9
101
Section 10
123
Section 11
138
Section 12
154
Section 21
263
Section 22
338
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information