C'è nessuno?

Front Cover
Salani - Juvenile Fiction - 128 pages
0 Reviews
Guardando fuori dalla finestra, Joakim si accorge che c’è un bambino, grande più o meno come lui, appeso per i calzoni e a testa in giù a un albero del giardino. E’ una strana creatura, simile a un umano, ma non del tutto uguale. Viene da un altro mondo. I due, parlando, si raccontano e si interrogano sulle proprie origini, finendo, quasi inavvertitamente, col porsi i grandi interrogativi che riguardano la vita e il suo significato. Con straordinaria semplicità e senza divenire mai didascalico, l’autore del Mondo di Sofia ci racconta il mistero della nascita, l’evoluzione della specie, la concezione del tempo e dello spazio, l’esistenza di un dio creatore, la relatività della conoscenza, la ricchezza della diversità, il valore dell’amicizia. Ma soprattutto ci consegna un messaggio fondamentale: dobbiamo continuare a stupirci, non dare niente per scontato e saper guardare il mondo senza pregiudizi, con occhi sempre nuovi.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2010)

Quando Jostein Gaarder ha scritto Il mondo di Sofia, nel 1991, pensava che un romanzo sulla storia della filosofia potesse essere letto solo da un piccolo pubblico di specialisti. Tradotto in 60 lingue, ha venduto oltre 40 milioni di copie. Tutti i suoi libri, per adulti e ragazzi, affrontano i grandi temi esistenziali. Oltre a C’è nessuno?, Salani ha pubblicato Cosa c’è dietro le stelle?, Il castello delle rane e Lilli de Libris e la biblioteca magica, scritto con Klaus Hagerup.

Bibliographic information