Cacciatori di mafiosi: Operazioni, strategie e segreti degli agenti che catturano i latitanti più pericolosi d'Italia

Front Cover
Bur - True Crime - 260 pages
1 Review
Bisogna essere rapidi e ragionare in fretta quando si è infiltrati. Avere sangue freddo per gli appostamenti a fari spenti, per i pedinamenti lungo le strade di paesi fantasma. Una pazienza ostinata per passare al setaccio ore e ore di intercettazioni. Servono fiuto e intelligenza per accorgersi del particolare più insignificante, per capire di chi ci si può fidare e di chi si deve sospettare. È questo il mestiere dei cacciatori di mafiosi, gli uomini delle squadre speciali della Polizia e dell’Arma dei Carabinieri che Andrea Galli, giornalista del “Corriere della Sera”, è riuscito ad avvicinare per ottenere rivelazioni e retroscena e ricostruire le catture di superlatitanti come Antonio Iovine, Ciccio Pesce, Domenico Raccuglia e Rocco Aquino. I segreti di un lavoro svolto nell’ombra, le procedure, i tempi, interamente modellati sulle abitudini dei ricercati, le strategie d’azione e le tecniche d’indagine. Un mestiere in cui si cammina su un confine sottile come una lama di rasoio, che ti prende la vita e ti costringe ogni giorno a decidere da che parte stare.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
Section 2
Section 3
Section 4
Section 5
Section 6
Section 7
Section 8
Section 9
Section 10
Section 11
Section 12
Section 13
Section 14
Section 15
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2012)

Andrea Galli (1974) vive e lavora a Milano. Dopo aver scritto per il “Corriere di Como” e “Avvenire”, è attualmente cronista al “Corriere della Sera”, dove si occupa di inchieste e criminalità.

Bibliographic information