Canzoniere scritto solo per amore

Front Cover
Editoriale Jaca Book, 2005 - Poetry - 103 pages
0 Reviews
"Auspico una crescita di oggettivazione per questa poesia, e l'oggettivazione in poesia è azione, dramma, sensous thought, ma intanto ne registro la riuscita fedeltà al compito di un poeta: suscitando un mondo toscano non paesaggistico ma immaginale (il faro Luzi, il faro Cavalcanti con il suo ardere aspro e devastante, le mute e parlanti visioni di Pinocchio, una Toscana lucidamente onirica, hillmanniana accanto alla metafisica silente di Carrà e De Pisis), il poeta, alla fine, ci fa quasi dimenticare il tema per la fiamma azzurra con cui lo attacca e attraversa, e ci lascia feriti e speranti." (Roberto Mussapi)
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Ti porto via
9
Sulla soglia la cameriera ossuta
15
Poi vengono le nubi in movimento
21
Immersi nel finire
29
Voi intrecciate il vostro sangue stendendo
30
Allimprovviso cresce nella morte
36
Fiammate del ricordo
42
Per te ogni cosa è più di quel che sembra
48
Che luogo sarà mai
60
La luna ti rivisita
61
Mi avevi dato troppo povere ali
67
La solitudine che abbiamo avuto
73
Un colpo al cuore ritrovarti identico
79
Mi accorgo in fondo ai giorni
85
Quando andiamo per sempre
91
Copyright

Mi stupisce che durino
54

Common terms and phrases

Bibliographic information