Capitale erotico

Front Cover
Edizioni Mondadori, May 8, 2012 - Social Science - 360 pages
0 Reviews
Il mondo sorride ai belli, già da bambini. E questo vantaggio iniziale si prolunga nel corso di tutta la vita. Chi è avvenente è portato ad avere più amici, più amanti, a conquistare con maggiore facilità la simpatia di colleghi, clienti, ammiratori. Ha più successo nella sfera privata, ma anche nella politica, nello sport, nelle arti e nel lavoro. Ognuno di noi è dotato di alcune risorse personali che può cercare di sviluppare per migliorarsi: il capitale economico (il denaro), il capitale umano (l'educazione e l'esperienza) e il capitale sociale (le conoscenze e l'ambiente sociale in cui si cresce). Esiste però una quarta, fondamentale risorsa: il capitale erotico. Con ironia e rigore analitico, la sociologa Catherine Hakim espone in che cosa consista questo prezioso giacimento - una miscela di bellezza, sex appeal, abilità sociali, vitalità, eleganza e competenze sessuali - spiegandoci quale ruolo abbia nella vita quotidiana e quanto sia determinante per comprendere i meccanismi relazionali, economici, psicologici della nostra società. Il capitale erotico è a disposizione degli uomini come delle donne, eppure queste ultime, che ne posseggono in quantità maggiore, essendo da sempre abituate a coltivarlo, ne beneficiano in misura minore. Pregiudizi maschilisti e teorie femministe per troppo tempo ci hanno inculcato l'idea che sfruttare il fascino femminile sia sbagliato: ma perché le donne non dovrebbero approfittare del proprio vantaggio? Nel lavoro, se si hanno esperienza e competenze accertate, l'avvenenza è un plusvalore, non un inconveniente. Per chi ha scarse qualifiche, invece, può diventare la risorsa personale più importante. E nel privato, imparare a sfruttare il capitale erotico è fondamentale per stabilire un rapporto vantaggioso con il partner: a qualsiasi età e in ogni cultura gli uomini hanno infatti un desiderio sessuale molto più spiccato rispetto alle donne e ne sono maggiormente condizionati. Un'indagine ad ampio spettro, che spazia dalla realtà quotidiana a quella dei media, dell'intrattenimento, dell'economia e del lavoro, riconoscendo al capitale erotico il valore di merce universale, dotata di una flessibilità e una facilità d'uso simili a quelle del denaro: una carta di credito accettata dappertutto, che spalanca le porte del successo a chi sa utilizzarla.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Il libro
Lautore
Catherine Hakim
Capitale erotico
Introduzione
Parte prima
I
II
ii
V
v
VI
vi
VII
vii
VIII
viii
APPENDICI
xxxvii
Appendice I
xxxviii
Appendice II
ii
NOTE
i

III
iii
Parte seconda
iii
IV
iv
BIBLIOGRAFIA
2008
Ringraziamenti
2023

Common terms and phrases

Bibliographic information