Carlo Antonio Napione (1756-1814): artigliere e scienziato in Europa e in Brasile, un ritratto, Volume 1

Front Cover
Carlo Antonio Napione (Torino, 1756 - Rio de Janeiro, 1814), fu chimico e mineralogista di fama internazionale. Membro della commissione scientifica che a Torino seguì il primo esperimento di volo aerostatico (1783) e autore del primo testo moderno di mineralogia in lingua italiana (1797), è ricordato, tra l'altro, per aver sperimentato in ambiente sabaudo alcune tecniche innovative per il trattamento dei metalli. Come ufficiale di artiglieria si distinse in Piemonte, Portogallo e Brasile. L'opera di Napione interseca la storia della chimica, della metallurgia, della mineralogia, della formazione tecnologica e di alcune tra le più significative istituzioni scientifiche e culturali piemontesi, europee e brasiliane.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Premessa dellautore
1
Tavola delle abbreviazioni
11
La famiglia del fratello
24
Copyright

17 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information