Castelli di carte: Zanichelli, 1959-2009 : una storia

Front Cover
Il mulino, 2008 - Language Arts & Disciplines - 557 pages
0 Reviews
Zanichelli ha nell'editoria italiana un ruolo, se non unico, certo diverso dalla maggior parte degli altri editori. La concentrazione, crescente negli anni, su libri di testo al servizio di una didattica più moderna, la specializzazione nelle opere lessicografiche, l'enfasi sulla cultura scientifica di base e, su altri piani, una struttura proprietaria rimasta famigliare sono caratteristiche che, almeno tutte insieme, non hanno altri. Questo libro racconta gli ultimi cinquant'anni della casa bolognese. Non solo l'oggetto lo distingue dalla maggior parte delle storie dell'editoria. Non è infatti consueta la storia scritta dall'interno e l'attenzione, oltre che alle opere, alle persone, alle tecniche, all'organizzazione, insomma a quanto succede dietro le quinte: un po' storia di un'azienda, un po' foto di gruppo di amici al lavoro, un po' verbale di ciò che avviene nel cortile di casa (editrice).

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Antefatti Dalle orìgini alla seconda guerra
1
Parliamo di Autori e autori
97
La redazione di Umberto Tasca
113
Copyright

19 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information