Cavour: Vita dell'uomo che fece l'Italia

Front Cover
Questo libro nasce dalla volontà di restituire il senso della vicenda umana e politica di un uomo molto citato, ma pochissimo conosciuto, e oggi tirato in ballo da più parti senza ritegno. Sotto forma di dialogo, Giorgio Dell’Arti ripercorre la vita del geniale e visionario primo ministro di Casa Savoia portandone alla luce gli aspetti più curiosi e meno noti. La diplomazia, l’arte di governo, ma anche i vizi, gli amori, gli affari e l’atmosfera della società dell’Ottocento. In filigrana un ritratto dell’Italia, in bianco e nero, ma ancora attualissimo. Soprattutto, a emergere è la vocazione patriottica di Cavour, il filo rosso che attraversa tutta la sua vita, da rileggere in questi tempi in cui - scrive Dell’Arti - «è bene rendersi conto che si può essere italiani e avere senso dello stato».

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

About the author (2011)

Giorgio Dell'Arti (Catania, 1945), scrive su "Gazzetta dello Sport", "IoDonna", "La Stampa", "Vanity Fair". Ha ideato e realizza l'edizione del lunedì del "Foglio" ("Foglio dei Fogli". Ha fondato "il Venerdì di Repubblica". Ha pubblicato con Marsilio: Coro degli assassini e dei morti ammazzati (2004, due edizioni), Catalogo dei viventi 2007. 5062 italiani notevoli (2006, con Massimo Parrini, tre edizioni), ll primo libro delle profezie (2008), Il giorno prima del Sessantotto (2008). Per Marsilio dirige la collana «gli album di Farabola».

Bibliographic information