Ceramiche apule della collezione Lillo Rapisardi nel Museo Diocesano di Trani

Front Cover
Progedit, 2003 - Art - 113 pages
0 Reviews
Il libro affronta lo studio di un cospicuo e pregevole nucleo di reperti ceramici di produzione indigena apula tra il VII e il II sec. a.C., nell'ambito di una ricca collezione archeologica privata donata al Museo Diocesano di Trani, dove esposta dal 1998. Consta di un catalogo, corredato di immagini, e di uno studio analitico che, attraverso la ricerca di confronti con pezzi editi da contesti di scavo, ne propone un inquadramento stilistico e cronologico altrimenti negato dall'irrimediabile perdita delle informazioni sulla provenienza. Il volume un'ulteriore risorsa per gli specialisti per integrare le conoscenze gi acquisite sull'artigianato della Puglia preromana con i dati dispersi dal collezionismo privato.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Prefazione
3
Ceramica geometrica daunia
65
Ceramica listata
76
Copyright

3 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information