Colpo al cuore

Front Cover
Sperling & Kupfer, Oct 13, 2011 - Political Science - 208 pages
0 Reviews
Nella vasta letteratura sulla storia delle Brigate Rosse, questo libro rappresenta uno dei contributi più originali. Non solo perché si basa su dichiarazioni inedite - sia di Savasta, sia di Genova - in grado di illuminare molti punti oscuri della parabola brigatista, ma perché mostra - grazie a testimonianze dirette - come si ricorse talvolta a "trattamenti" molto particolari per incrinare il muro di silenzio dei terroristi. Armi non convenzionali, inconfessabili ma di innegabile efficacia: quella guerra fu vinta, in Italia, anche grazie alla tortura. Nicola Rao ripercorre l'epilogo della storia delle Br, dal maggio 1981 all'ottobre 1982, e in particolare l'episodio che provocò la reazione finale dello Stato: il rapimento del generale americano Dozier. Un viaggio a rotta di collo nella spirale di violenza e autodistruzione dell'ultima fase brigatista, la cronaca del colpo decisivo dello Stato al cuore dell'organizzazione. E della sua distruzione.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
1
Section 2
11
Section 3
27
Section 4
35
Section 5
55
Section 6
73
Section 7
85
Section 8
93
Section 11
113
Section 12
119
Section 13
125
Section 14
137
Section 15
143
Section 16
169
Section 17
173
Section 18
175

Section 9
101
Section 10
103

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information