Come olio profumato... Strumenti di integrazione comunitaria del bene e del male

Front Cover
Paoline, 1999 - Religion - 368 pages
0 Reviews
Costruire una comunità è possibile e non solo a partire dal bene che ognuno è, ma anche a partire dal male, dalle ambiguità, dalle contraddizioni che ognuno si porta dentro. Da sempre la comunità religiosa si edifica proprio a partire dalle possibilità di integrare positivo e negativo, bene e male in una continua tensione dinamica che fa della comunità religiosa un segno concreto di una speranza e di una utopia alle quali nessuno rinuncia; tentare la comunione e la condivisione, non ignorando ma accogliendo la propria e l'altrui debolezza.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Sigle e abbreviazioni pag
7
FORME E STRUMENTI DI INTEGRAZIONE
17
luso
23
za delle Scritture
35
Resistenze
55
Condizioni e criteri
96
Motivazione psicologica
104
con cuore libero
119
Presupposto fondamentale
195
Utopia e realismo
201
Proposta metodologica
207
Declinazione del valore e obiettivi inter
218
grappolo della gioia
226
FORME E STRUMENTI DI INTEGRAZIONE
243
CORREZIONE E PROMOZIONE FRATERNA
257
La correzione fraterna nel primo mona
266

vita
171
indispensabile pag
179
Definizione
189
dalla correzione alla pro
273
nata
288
Copyright

Common terms and phrases

References to this book

Bibliographic information