Cosa pensavi quando mi aspettavi?: Storie ricche di emozioni su cicogne, nascite e adozioni

Front Cover
Effata Editrice IT, Jan 1, 2011 - Juvenile Fiction - 48 pages
0 Reviews
Leggende domestiche: ecco di cosa parla questo libro. Pensavate trattasse di cicogne? No, cioè sì, ci sono anche le cicogne, ma voi, bambini e bambine, siete i veri protagonisti! Andiamo con ordine: ogni famiglia ha le sue leggende domestiche, cioè quelle storie - un po’ vere e un po’ no – che, a furia di raccontarle, si arricchiscono di ricordi e diventano un po’ fiabe.
Ebbene, la fiaba che ogni bambino ha diritto ad avere è quella che racconta come è stato aspettato e immaginato. Che sia arrivato nella sua famiglia da neonato oppure a due, cinque, o sette anni. Nel caso in cui mamma e papà avessero scordato la vostra, leggetegli questo libro: siamo certe che col nostro aiuto troveranno l’ispirazione! Ma se inizieranno a parlarvi in maniera scientifica, fermateli subito! Le leggende domestiche iniziano sempre pressappoco così: C’era una volta... Buona lettura!
Simona ed Enrica
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Common terms and phrases

About the author (2011)

Insegnante di mestiere, conduce corsi di scrittura creativa per passione. È autrice di racconti per bambini ed ora neo blogger per caso dato che la vita l'ha portata temporaneamente a vivere in Cina. È mamma di tre meravigliosi bambini che insieme al marito fanno di tutto per distrarla dal suo primo amore: la scrittura. Ma lei, tenacemente, resiste! (anche se questo significa alzarsi alle sei di mattino e sperare che nessuno senta i suoi passi mentre scende le scale per raggiungere la cucina, luogo prediletto per mettere in parola le idee sopraggiunte di notte).

Enrica Corso nasce a Moncalieri, il 24/11/1971. È docente di scuola Primaria nella provincia di Torino e, tra la conduzione della classe e quella di quattro figli, trova il tempo per illustrare libri per l'infanzia.

Bibliographic information