Crisi finanziaria e strumenti di previsione del risk management nelle aziende pubbliche locali

Front Cover
F. Angeli, 2007 - Business & Economics - 173 pages
0 Reviews
Difficilmente una gestione sana si trasforma in una deficitaria in pochi mesi, anche se fattori di influenza interni ed esterni possono generare un sistema di rischi e di incertezze e pregiudicare lentamente e gradualmente l'equilibrio finanziario ed economico dell'azienda. A ogni Azienda Pubblica Locale spetta il compito di individuare gli strumenti adeguati per garantire un sistema di programmazione e controllo capace di indicare e prevenire eventuali gestioni indirizzate a risultati negativi. Fino alla riforma tributaria degli anni '70 le Aziende Pubbliche Locali potevano contare su una notevole autonomia di entrata, che facilitava l'adempimento di tutte le funzioni loro attribuite, certamente non equiparabili a quelle attuali. Il testo introduce il tema del dissesto finanziario con l'esame delle condizioni di equilibrio gestionale e gli aspetti concettuali del fenomeno. Dopo aver descritto gli attuali strumenti in grado di indicare la propensione al rischio finanziario nelle Aziende Pubbliche Locali da una ampia indagine empirica basata sui dati rilevati in Italia e, in particolare, in Calabria, viene infine proposto un modello di previsione del risk management.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information