Crisis center. Il tentato suicidio in adolescenza

Front Cover
Franco Angeli, 2004 - Family & Relationships - 192 pages
0 Reviews
Il suicidio in adolescenza non è quasi mai sintomo di una malattia mentale. Partendo da questa premessa, l'équipe del Crisis Center di Milano ha cercato di elaborare un modello d'intervento che si fonda sull'esperienza maturata nel corso degli anni grazie ai colloqui con giovani reduci da tentato suicidio. Il modello di intervento proposto si basa anche sulla convinzione che il tentativo di suicidio è comprensibile e trattabile solo all'interno delle relazioni significative dell'adolescente: l'intervento non può quindi evitare di coinvolgere profondamente anche i genitori. Gustavo Pietropolli Charmet, specialista in psichiatria, è docente di psicologia dinamica all'Università degli Studi di Milano-Bicocca.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information