Cultura tecnologica e progetto sostenibile: idee e proposte ecocompatibili per i territori del sisma aquilano : atti del workshop progettuale SITdA

Front Cover
Maria Cristina Forlani
Alinea Editrice, 2010 - Architecture - 399 pages
La SocietÓ Italiana di Tecnologia dell'Architettura - SITdA, presenta con questo libro i risultati del workshop progettuale che ha visto coinvolti, nel mese di giugno 2010, molte delle sedi didattiche che fanno riferimento al suo network. Un'occasione di confronto che Ŕ riuscita a dare voce e nuovi impulsi al dibattito sul ruolo e sul contributo della formazione tecnologica in rapporto alle istanze fissate dalla ricerca sui temi della sostenibilitÓ, per la sperimentazione di strategie progettuali rivolte alla fragilitÓ dei territori colpiti dal sisma aquilano. Il tema della ricostruzione e del progetto per l'emergenza abitativa ha costituito un'occasione per proporre ancora una volta una riflessione aperta sulla complessitÓ di un argomento che ormai Ŕ parte consolidata del patrimonio culturale della nostra disciplina e che trova le sue origini nelle esperienze progettuali e di ricerca indicate dai maestri dell'architettura che hanno costruito le basi su cui si fondano gli interessi e le metodologie di approccio al progetto della nostra disciplina. Una storia segnata da esperienze progettuali e formative di grande interesse, ognuna delle quali, nella sua peculiaritÓ, Ŕ riuscita a rappresentare e comunicare la convergenza d'interesse sul tema e sulla necessitÓ della ricerca tecnologica nell'architettura, sia nella formazione che sul campo.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Paolo Felli Presidente SITdA Introduzione
6
seminario
15
criteri per il progetto
30
costruire sistemi temporanei A Cucurnia FacoltÓ di Architettura di Firenze 36 recuperare il costruito P De Joanna FacoltÓ di Architettura di Napoli F...
42
riciclare i materiali da demolizione R Giordano Politecnico di Torino
52
usare materiali rinnovabili P Boarin FacoltÓ di Architettura di Ferrara
62
valutare la sostenibilitÓ M Clementi Politecnico di Milano
78
le conoscenze per il progetto 94 il sistema territoriale di Navelli R Continenza FacoltÓ di Ingegneria de LAquila
94
dallo stato di fatto alle strategie per la ricostruzione M C Forlani FacoltÓ di Architettura di Pescara Il Workshop
243
la presentazione dei lavori del WS 254 il progetto degli spazi pubblici M Bennicelli Pasqualis sede di Firenze
254
agorÓ e spazio sociale D Iacono sede Reggio Calabria
260
microarchitetture per un nuovo spazio pubblico M Arena L Foglia sede di Aversa
270
conoscenza del patrimonio costruito A Mamý L Mormino sede di Palermo
282
il recupero del costruito F Castagneto sedi di NapoliSiracusaGenova
300
la riqualificazione del costruito V Belpoliti M Calzolari R Reitano sedi di FerraraVenezia
308
la riqualificazione attraverso tecnologie adattive S Mastrandrea sede di Roma
326

lintegrazione dei sistemi di consolidamento nelledilizia storica A Viskovic FacoltÓ di Architettura di Pescara
108
le risorse climatiche R Ricci FacoltÓ di Ingegneria di Ancona
124
le risorse agricole E Chiodo FacoltÓ di Agraria di Teramo
134
dalla crisi alla natura protetta G Di Plinio FacoltÓ di Economia di Pescara
144
sostenibilitÓ in urbanistica R Mascarucci FacoltÓ di Architettura di Pescara
156
le esperienze interlab 168 ripristino strutturale e compatibilitÓ con la preesistenza M Pitocco FacoltÓ di Architettura di Pescara 180 retrofit energetic...
222
sopralluogo 232 luoghi emergenti e storia di Caporciano B Di Vincenzo Direzione Regionale Beni Culturali dAbruzzo
232
la riqualificazione attraverso innesti edilizi e funzionali D Radogna sede di Pescara
336
il progetto delle nuove costruzioni L Castiglioni M Pellavio F Rolleri L Vivola sede di Milano
350
temporaneitÓ e trasformabilitÓ oltre lemergenza M Rossi sede di Ascoli
368
tavola rotonda e forum della formazione SITdA a cura di M C Forlani direttivo SITdA
381
conclusioni M Di Sivo direttore DiTAC
397
Copyright

Common terms and phrases

abitative Abruzzo agricola all’interno ambientale aree Aree naturali protette attivitÓ biomassa Bominaco borgo Caporciano caratteristiche Castelvecchio Calvisio ciclo complesso componenti comportamento condizioni configurazione contesto costruito costruzione culturale d’uso dell’ambiente dell’area dell’edificio dell’esistente dell’insediamento dell’involucro dell’UniversitÓ Dipartimento dottore di ricerca ecologica economica ecosistemi edifici edilizio efficienza energetica elementi energia esistente FacoltÓ di Architettura fase finalizzati fotovoltaico funzionale funzione gestione impronta ecologica individuare insediativo interventi isolante Jean ProuvÚ L’Aquila l’edificio l’intero l’intervento l’obiettivo l’UniversitÓ l’uso l’utilizzo legno livello locale manufatti manutenzione materiali metodologia micro architettura modello moduli muratura Navelli nell’ambito nuove obiettivi pannelli parametri patrimonio Pescara possibile prestazioni energetiche processo prodotti produzione progetto progettuale qualitÓ realizzazione recupero edilizio relativi riciclo ricostruzione riferimento rifiuti rinnovabili riqualificazione energetica risorse risultati scelta settore sisma sismica SITdA solaio soluzioni sostenibilitÓ spazio pubblico specifico storico strategie struttura strutturale studio sviluppo sostenibile tecniche Tecnologia dell’Architettura termica territoriale territorio tipologie trasformazione trasmittanza urbano utilizzato valore valorizzazione valutazione workshop

Bibliographic information