Cura e formazione. Le organizzazioni che curano

Front Cover
Luca Mori, Giuseppe Varchetta
FrancoAngeli, 2012 - Education - 160 pages
0 Reviews
A partire dagli anni Ottanta il concetto di cura ha assunto un crescente rilievo negli studi su crisi e sfide dell'educazione e dell'apprendimento. Nel quadro del meritevole approccio stimolato dalla letteratura filosofica, pedagogica e sociologica femminile si è insistito molto sugli aspetti positivi della cura in termini di crescita, autosviluppo, accompagnamento nella scoperta di sé, delle relazioni e del mondo. Questo libro intende aggiungere profondità all'analisi del concetto, evidenziandone l'ambiguità ed esplorando la tensione tra cura e forme di caduta, autotradimento e dominio possibili nei contesti organizzativi. Al fine di analizzare la portata e le implicazioni di tale ambiguità nella progettazione di percorsi formativi rivolti agli adulti, il libro fa dialogare la riflessione heideggeriana con le psicoanalisi contemporanee e, in particolare, con la psicosocioanalisi, che richiama l'attenzione sull'attore organizzativo come possibile traditore di se stesso. Raccogliendo contributi ispirati da saperi ed esperienze diverse, il libro si propone come strumento di riflessione e immaginazione per i practitioners, per chi fa formazione nel settore pubblico o in ambito aziendale.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Autori
7
Premessa
9
Aperture
17
1 Le forme miste dellaver cura e la formazione Segnavia da Heidegger
19
2 Le organizzazioni che curano
51
3 Pratiche di comunità di pratica tra approcci deterministici e cura
82
4 La consulenza e la cura ovvero larte dellessere tra
113
luoghi da curare e cure cui dar luogo
133
Indice analitico dei nomi
157
QUESTO LIBRO TI È PIACIUTO?
160
I NOSTRI CATALOGHI
161
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information