Dal grande fiume al mare: trenta scrittori raccontano l'Emilia-Romagna

Front Cover
Edizioni Pendragon, 2003 - Fiction - 320 pages
1 Review
Su iniziativa della regione Emilia-Romagna, che ne Ŕ co-editore, trenta dei pi¨ importanti scrittori emiliano-romagnoli pubblicano qui testi inediti riguardanti la cosiddetta "identitÓ regionale". Nella varietÓ di approcci e di provenienze geografiche (da Piacenza a Rimini, dal Po ai passi appenninici) il libro acquista il suo massimo interesse, riuscendo a unire saggi a racconti, memorie a invenzioni. E nella sua totalitÓ, riesce a descrivere un territorio che nella sua diversitÓ Ŕ sempre coerente con se stesso.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Regione ottava della via Emilia
11
Gente particolare la mia gente
19
Il paese della lingua dOi
25
Daniel sŔ perso
35
SP 3
43
Locchio del Furioso
51
Tanta nebbia per sognare
59
Chi scappa sta dietro
67
Il ballo nelle vene
171
La Voce che Parma non volle ascoltare
185
La luna di Modena lasciatela stare
195
Linvidiabile fascino della gamba mancante
209
Lettera dai bagni di mare
215
Tutti quei misteri nella penombra dei portici
225
Benedetta sete di giustizia sociale
241
Piacentina per caso
251

La pietra di re Mida
71
Il figlio della Camilla
105
Amori
113
Pasolini e laria barbaricamente azzurra di Bologna
127
I dutÚur
131
La cattedrale sepolta
147
Lestate della duchessa
153
Tra fascismo e antifascismo
163
Serissimo esercizio di ricerca del senso della vita imparando dal Caso
259
Cartoni per un affresco reggiano
277
I confini letterari
283
Pagine di un diario sentimentale contemporaneo
291
Marco Minghetti liberale europeo
303
Avventure cesenati della lotta biologica
313
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information