Dante, Guido e Francesca

Front Cover
Viella, 2008 - Literary Criticism - 221 pages
0 Reviews
La suggestiva ipotesi proposta da Gennaro Sasso è che Dante abbia costruito la figura di Francesca da Rimini spirandosi alla teoria dell'irresistibilità dell'amore esposta da Guido Cavalcanti in "Donna me prega": da questo punto di vista, la condanna di Francesca va dunque interpretata come una critica radicale dei concetti svolti nella grande canzone cavalcantiana, che Dante respinge con nettezza.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Prefazione
9
Le idee di Francesca
19
Donna me prega
43
Copyright

6 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information