Del postmoderno: Critica e cultura in America all'alba del Duemila

Front Cover
Bompiani - Philosophy - 603 pages
0 Reviews
Peter Carravetta propone in questo libro una riflessione storico-critica sul postmoderno, una categoria che non pertiene solo all’ambito della critica letteraria ma anche, sempre pi¨, all’ambito filosofico, sociale, dei costumi e delle istituzioni. Secondo l’autore, il postmoderno Ŕ la chiave di lettura per comprendere l’America della seconda metÓ del ’900, in particolare dagli anni ’70 al 2001, e proprio per questa sua centralitÓ Ŕ necessario capirne meglio le definizioni e le conseguenze sul nostro presente. Riannodando studi e interventi che coprono l’arco di un quindicennio, Carravetta ripercorre in modo sistematico e metacritico le tante definizioni che di postmoderno sono state date da molte figure di rilievo, e alcuni movimenti teorici che l’hanno alimentato: la complessa ereditÓ delle avanguardie, il femminismo, i Cultural Studies, il decostruzionismo, il neostoricismo, la globalizzazione, l’ermeneutica (a ciascuno dei quali Ŕ dedicato un capitolo). Una verifica, dunque, di cosa ha significato il postmoderno in maniera pluriprospettica, comparativa e interdisciplinare, con in aggiunta una sezione dedicata all’America “vista dall’interno”, in una serrata esposizione, descrittiva e insieme spassionata, in cui vediamo un paese che cerca di capire se stesso, in particolare nel modo di ripensare il proprio passato, le sue istituzioni educative e religiose, il rapporto con le culture altre, il ruolo che vorrebbe svolgere sullo scacchiere mondiale, l’impasse che segue la fine della guerra fredda, fino all’anno e all’evento che — almeno per l’America - mette tutte le discussioni a tacere, soprattutto quelle moderniste e segnate dall’ironia. All’alba del nuovo secolo, ci troviamo ad affrontare la possibilitÓ che si stia entrando nell’epoca della distopia generalizzata, della distorsione perenne.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Prologo
Ringraziamenti
Parte I Introduzione Topica Del Postmoderno
1 Contesto Generale Il Presente Assoluto
2 Tesi Principali Venticinque Definizioni
22 La Dissoluzione Del Razionale Il Pensiero Forte
23 Crisi Definitiva Dei Modelli Scientifici
24 Discorso E Interpretazione
7 Musica Cinema Arte
351
8 Globalizzazione E Postmoderno
370
82 Nazioni E Nazionalismo
372
83 Limiti Del Sistema Mondiale
380
84 Sociologia
384
85 Geopolitica
390
86 Impero
395
87 Business Rules
398

25 Il Declino Del Moderno
26 La Questione Della Storia
Parte II I Campi E Le Forze Avanguardia E Postmoderno
ii
Prospettive Su Avanguardia E Postmoderno 1991
ii
12 Confusioni Critiche
ii
13 Topica Delle Avanguardie Storiche
ii
14 Conseguenze
ii
15 Luoghi Di Smistamento
ii
16 Breve Storia Del Concetto Di Postmoderno
ii
17 Da Orfeo Senza Lira a Prometeo Senza Fuoco
ii
18 Concezioni Heideggeriane
ii
19 Concezioni Estetologiche
ii
110 Concezioni Materialiste
ii
111 Il Paradigma Lyotard
ii
Jean Gebser
ii
3 Come Dovrebbe Intendersi Il Postmoderno 1991
ii
Il Postmoderno Unoccasione Perduta 2002
ii
Parte III Ideorama Degli Anni Novanta Autocritica Di Una Cultura
iii
1 Guerra Fredda Caos Controllo
iii
2 Potere E Piacere
iii
3 Come Funziona E Non Il Sistema
iii
4 In Nome Di Dio
iii
5 Digitare A Tutti I Costi
iii
6 Arte SocietÓ E Il Politicamente Corretto
iii
7 ╚ Colpa Delle Scuole
iii
Us Versus Them
iii
La Nuova Oligarchia
iii
Parte IV Cartografie Del Crepuscolo Versioni Regionali
iv
1 Introduzione
241
2 Scienze Sociali E Politica
243
3 I Cultural Studies
267
4 I Postcolonial Studies
277
5 Femminismo E Gender Studies
304
6 Cultura Popolare
340
88 Cultura E Globalizzazione
401
9 Atopia E Ucronia
407
92 Origini Della ModernitÓ
409
93 Utopia
411
94 Utopia Tra Socialismo Capitalismo E Rivelazione
415
95 Antiutopie E Distopie
421
96 Organizzazione E Marketing
428
97 Utopistics E Postmoderno
432
10 Filosofia Continentale E Storia
435
Parte V Modi E Mondi Del Discorso Letteratura E Critica
453
1 Lerrare Di Proteo E La Rete Di Hermes Il Dibattito Sulla Fine Della Teoria
454
12 Di Hermes
455
13 Del Fare Teoria
457
14 Dellerranza
461
15 Il New Historicism
462
16 Critica Minore
465
17 Dellantica Diafora
466
18 Il Testo Della Filosofia
471
19 Ancora Sul Fare Teoria
473
2 Appunti Sulla Critica
475
22 Esiti Nel Postmoderno
478
3 Excursus Paul De Man E Limpasse Della Decostruzione
485
32 Metacritica
486
33 Retorica
490
34 Filosofia
492
35 La Resistenza Alla Teoria
494
36 Fine O Fini Della Critica?
500
4 Esaurimento E Dubbia Rinascita Appunti Sulla Narrativa
503
Parte VI Conclusioni
514
Bibliografia
524
Indice Dei Nomi
588
Indice Analitico
609
Indice
611
Copyright

Common terms and phrases

About the author (2010)

Peter Carravetta Ŕ titolare della Cattedra “Alfonse M. D’Amato” per gli Studi Italiani e Italoamericani alla Stony Brook University, nello stato di New York. Fondatore e direttore della rivista “Differentia, review of italian thought” (1986-1999), ha pubblicato, tra gli altri, Il fantasma di Hermes. Saggio su metodo retorica interpretare (Milella,1996), e Dei parlanti. Studi e ipotesi su metodo e retorica dell’interpretare (marcovalerio, 2002), oltre a sei libri di poesia. Ha co-curato Postmoderno e letteratura. Percorsi e visioni della critica in America (Bompiani, 1984) e Poeti italiani d’America (Pagus, 1993). Si occupa di ermeneutica, teoria critica, storia delle idee, postmoderno, poetica e politica, emigrazione, studi italoamericani, studi inter-culturali, e di Umanesimo italiano ed europeo. Ha in corso di pubblicazione il volume The Elusive Hermes. Method, Discourse and the Critique of Interpretation (Davis Group Publishers, 2009) e sta ultimando una ricerca sulle origini dell’emigrazione e del colonialismo italiani.

Bibliographic information