Della traduzione. Dall'estetica all'epistemologia

Front Cover
Mucchi Editore, 2009 - Language Arts & Disciplines - 120 pages
0 Reviews
Che cosa vuol dire tradurre? Come si è trasformata la traduzione nel corso degli ultimi anni? Qual è oggi il ruolo dei traduttori? E il senso della traduzione nell'ambito delle scienze umane e sociali? Perché ritradurre i Classici? Questi saggi di Jean-Renè Ladmiral costituiscono una vera e propria autobiografia epistemologica dalla quale emerge la logica interdisciplinare di una riflessione estetico-filosofica sul tradurre inaugurata alla fine degli anni settanta con la pubblicazione dei Théorèmes. Un viaggio colto e autoironico, talvolta iconoclastico, attraverso i confini fra linguistica, teoria e pratica, metafisica e modernità, in un percorso che si fa metodo nel movimento euristico del linguaggio.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione
7
Prefazione
19
La traduzione
27
premesse musicali
39
Tradurre Dalla linguistica alla letteratura
57
Testi tradotti testi classici?
71
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information