Delle storie di Tucidide volgarizzate ed illustrate dal prof. Amedeo Peyron: discorso ...

Front Cover
1863 - 50 pages
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 17 - Ahi quanto a dir qual' era, è cosa dura , Questa selva selvaggia ed aspra e forte , Che nel pensier rinnova la paura ! . Tanto è amara, che poco è più morte; Ma per trattar del ben, ch' i' vi trovai, Dirò dell' altre cose ch' io v' ho scorte. l
Page 18 - Petrarca, i quali scrissero e fiorirono da cinque secoli prima di voi » . Risposta piena di senno e di verità ella fu questa; e di che tanto si piaceva, tanto spesso e con amore mi ricordava quel sopra tutti i miei maestri amatissimo e venerando Rezzi.
Page 18 - Il quale avendolo richiesto di quella tra le molte cose che fosse stata con maggior piacere e maraviglia sopra tutte le altre da lui veduta ed osservata nella nostra Italia, udì rispondergli per questo modo:
Page 13 - Peyron, l' uno sopra l' egemonia , ovvero il principato de' greci ; l'altro sopra la politica di Licurgo, e il terzo sopra la politica e l'amministrazione di Pericle.
Page 33 - A questi ostacoli, che ninno riconoscerà legittimi , io aggiungerò la poca sua perizia della lingua greca , per cui avvenne , che nelle concioni non v' ha periodo alcuno , anzi non una sola linea che fedelmente ritragga la mente di Tucidide.
Page 35 - Nell'educazione poi costoro sin dalla prima giovinezza procacciano con laboriosi esercizi di raggiungere la fortezza virile; e noi anche menando una più lunga vita, nulladimeno pari cimenti affrontiamo.

Bibliographic information