Don Chisciotte della Mancia

Front Cover
Bur, Feb 16, 2011 - Fiction - 1102 pages
0 Reviews
Comparire in società, vestire a modo, scambiare convenevoli e parole di circostanza: chi vorrebbe sottoporsi a un simile supplizio, quando fuori ci sono giganti dalle braccia rotanti da affrontare ed eserciti nemici da sconfiggere? Appassionato lettore di romanzi di cavalleria e nobile dalla scarsa fortuna, Alonso Quijano decide di affidarsi alla fantasia. Assume il nome di don Chisciotte e sale a cavallo di un pacifico ronzino: insieme a Sancio Panza, prima contadino e ora scudiero sull'asinello, intende compiere grandi imprese, conquistando l'amore della bellissima Dulcinea del Toboso. Romanzo fondante della letteratura spagnola ed europea, il "Don Chisciotte" è il grido che rifiuta la volgarità e la banalità del reale; il canto dell'uomo che, grazie alla fantasia o forse alla follia, vive finalmente le grandi avventure a cui ognuno dovrebbe essere destinato.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

INTRODUZIONE
CRONOLOGIA DELLA VITA E DELLE OPERE
BIBLIOGRAFIA
DON CHISCIOTTEDELLA MANCIA
SOMMARIO
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2011)

Miguel De Cervantes 1547 - 1616 o della letteratura come perfetta follia. Figlio di un chirurgo, prima dei vent’anni è in Italia ove è cortigiano e poi militare, partecipa alla battaglia di Lepanto e perde l’uso della mano sinistra. Dopo anni di avventure per il Mediterraneo, nel 1605 pubblica la prima parte del Don Chisciotte e in un solo gesto inventa il romanzo moderno. Le spalle del cavaliere folle e idealista e del suo scudiero Sancio Panza reggono ancora, fragilissime e indistruttibili, la nostra letteratura contemporanea. Muore a Madrid, lo stesso anno di Shakespeare.

Bibliographic information