E l'ottavo giorno cre˛ il libro

Front Cover
Cargo, 2005 - Fiction - 166 pages
0 Reviews
Dopo il successo de Il morbo di Gutenberg, giunto alla terza edizione, Mauro Giancaspro torna con una fiaba che narra la vera e propria "genesi" del libro. Nei mondi dell'iperuranio navigano gli atomi di libri: idee, spunti, trame che le correnti spingono nell'universo e che cadono sulla terra come una pioggia. Se investono chi di questi atomi fa tesoro, lo scrittore, essi si trasformano in libri. Solo che all'inizio il libro era uno e c'erano gli amanuensi a ricopiarli. I monaci diffondevano il verbo e da lass¨ c'era uno stretto controllo di ci˛ che accadeva quaggi¨. Ma poi, dal profondo dei gironi infernali si pens˛ di rendere democratico e diffuso quest'uso e Lucifero & Co. ricorsero a Gutenberg: diffuse la Bibbia, la stampa, e i libri proibiti.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Lantica fiaba dei libri e la magia dei semi di zucca
7
Un libro senza atomi
25
Vita da bibliotecario celeste
39
Copyright

7 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information