E la luna darà ancora luce

Front Cover
Rizzoli, 1997 - Fiction - 156 pages
0 Reviews
La medicina ha stabilito in modo incontrovertibile la differenza tra malattia e morte e un referendum ha istituito entro l'area dismessa di una fabbrica un ampio cronicario, destinato a tutti coloro che la scienza contemporanea ha individuato come moribondi: la Città dei morti. Completamente gratuita, quattro padiglioni a seconda della presunta prossimità al "distacco", un pullman con due corse giornaliere, una boutique, una palestra, un parrucchiere, la piazzetta con il caffè, quella con la giostra, una chiesa (sempre vuota), una banca, un ufficio amministrativo, un enorme cimitero. Alcuni religiosi assistono i moribondi e ogni agonia è una storia diversa, un nuovo dramma. E se non ci sarà più nessuno da trasportare entro le mura...

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information