E-learning e innovazione pedagogica. Competenze e certificazione

Front Cover
Armando Editore, 2010 - Education - 159 pages
0 Reviews
La dimensione partecipativa ai processi formativi che utilizzano le nuove tecnologie informatiche si va configurando sempre più come un ambito inedito e specifico delle metodologie di insegnamento-apprendimento. L'innovazione degli ambienti di apprendimento vede la rapida produzione di oggetti intelligenti e la rivoluzione dei contenuti che ha soppiantato la sola ricerca di continue applicazioni: il fenomeno dei super motori di ricerca, o dei social network, o dell'informazione rivoluzionaria del data driven journalism, dimostrano che è in atto una partecipazione inedita all'analisi di enormi quantità di dati. L'e-learning sembra rispondere ad esigenze che possono essere multiple e concomitanti: unire conoscenza ad esperienza, combinare aspetti teorici ad azioni pratiche, prevedere momenti di apprendimento informale e formale, acquisire competenze tecnologiche sempre più avanzate, relazionarsi e interagire con gruppi diversi di navigatori.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Common terms and phrases

all’interno all’uso all’utilizzo ambienti ambiti attività blended learning Bruxelles Centro Studi Erickson certificazione cognitivi Commissione delle Comunità Commissione Europea competenze complessità Comunità Europee condivisione condizioni conoscenza contenuti corsi dell’apprendimento dell’e-learning dell’innovazione dell’istruzione dell’Unione Europea digital divide digitale dimensione docenti e-learning ECDL Education educativi feedback Fondi strutturali formazione a distanza Franco Angeli funzione Giovanni Agnelli gruppi informatiche innovazione insegnanti integrazione interattiva internet interventi istruzione l’accesso l’altro l’ambiente di apprendimento l’apprendimento l’Europa l’iniziativa l’innovazione l’interazione l’introduzione l’istruzione l’uso lavagna interattiva multimediale learning environment Learning object livello matematica materiali didattici metodologie modalità modelli multimediali NTIC nuove tecnologie obiettivi OCSE online organizzazione Parlamento Europeo partecipazione pedagogici percorsi formativi permette personalizzazione piano possibilità possono prevede previsto problemi processo di apprendimento professionale progetto programma proprio qualità realizzazione relativi rete ricerca risorse risultati saperi scuola servizi settore sincrona sociale società strategia Strategia di Lisbona strumenti struttura studenti supporto sviluppo tecnologie dell’informazione utenti utilizzati valutazione vengono zione

Bibliographic information