Ecomusei, paesaggi e comunità: esperienze, progetti e ricerche nel Salento

Front Cover
FrancoAngeli, 2012 - Architecture - 120 pages
0 Reviews
Cosa possiamo fare per conservare in maniera attiva il nostro paesaggio? Quali sono i metodi e gli strumenti che possiamo mettere in campo per attivare processi di produzione sociale del paesaggio? Sono domande a cui si è cercato, con questo lavoro, di dare risposte in maniera concreta descrivendo un proprio percorso per la costruzione di una nuova società paesaggistica in cui cittadini, decisori politici, forze imprenditoriali, operatori culturali e mondo della ricerca invitano gli uni e gli altri a tenere in diverso conto il patrimonio culturale ed il paesaggio che esso esprime. A ciascuno si chiede di svolgere un ruolo attivo per un nuovo modello di sviluppo locale autosostenibile, ma soprattutto si sollecita l'intera popolazione ad assumersi le responsabilità dei beni che le appartengono: il paesaggio, la memoria, i luoghi, i modi di vita degli abitanti, il patrimonio edilizio, la produzione di beni e servizi adattati alle domande e ai bisogni delle persone. Un suggerimento pratico e concreto oltreché teorico per individuare percorsi di ricerca concentrati sulla partecipazione delle comunità per la valorizzazione del proprio patrimonio, affidando agli addetti ai lavori, urbanisti, operatori culturali, architetti, economisti, il compito di farsi interpreti di questa sfida.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Presentazione
9
Premessa metodologica
13
1 Le fabbriche di paesaggio
17
2 Il paesaggio come bene comune
41
3 Gli ecomusei nellattuazione della Convenzione Europea del Paesaggio
71
4 Uno sguardo al futuro
99
Appendice
105
Bibliografia
115
QUESTO LIBRO TI È PIACIUTO?
121
I NOSTRI CATALOGHI
122
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information