Favole

Front Cover
Newton Compton Editori, Mar 5, 2012 - Fiction - 396 pages
1 Review
Cura e traduzione di Mario GiammarcoEdizione integraleCollocato tra il mito e la storia, Esopo, il leggendario “padre della favola”, ha tramandato all’umanitÓ, dai primordi della letteratura greca in prosa, un arguto e amabile messaggio di vita, nel quale saggezza e sottile ironia si fondono felicemente in una narrazione sorridente e garbata, che dispensa consigli e ammaestramenti sotto forma di fantasiosi apologhi. Siano uomini o divinitÓ, piante o animali, i personaggi di Esopo dialogano e si confrontano in una rappresentazione spontanea e sapidamente mimetica, che brilla per naturalezza e colpisce per l’originalitÓ delle invenzioni.źUn capretto che stava sopra il tetto di una stalla, come vide un lupo che passava per di lÓ, prese a ingiuriarlo e a ridicolizzarlo. Allora il lupo gli disse: źAmico bello, Ŕ il luogo dove stai che mi insulta, non tu╗.╗ Esoposecondo la tradizione, sarebbe stato uno schiavo frigio del VI secolo a.C. che dopo molte peripezie in Oriente fu condannato a morte a Delfi sotto una falsa accusa. GiÓ alla fine del V secolo il corpus di favole attribuito ad Esopo costituiva una delle letture scolastiche fondamentali. A noi Ŕ pervenuta la raccolta di 500 composizioni compiuta da Demetrio Falereo.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information