Feconde venner le carte

Front Cover
T. Crivelli
Edizioni Casagrande, 1997 - Literary Criticism - 849 pages
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Luciano Rossi Brunetto Bondie Dante e il tema dellesilio
13
Cesare Segre Le voci registrate 744
14
Emilio Speciale Contraddittorio sull uso del computer in materia
23
Domenico De Robertis Ancora per Dante e Forese Donati
35
il dissidio
49
Rosanna Bettarini Due rose fresche e colte in paradiso
101
Michelangelo Picone Lettura macrotestuale della prima
107
Ottavio Clavuot Italien entdeckt sich selbst Ùber die historischen
145
Renzo Bragantini Avvio minimo allanalisi di una riscrittura
207
Massimo Danzi Epicuro deMarsi e il codice Vaticano Reginense
223
Mario Otto Helbing Messer Chirico Strozzi e il passo mancante
254
Carlo Caruso Poesia umanistica di villa
272
Giorgio Fulco Marino Flavio e il Parnaso barocco nella
297
Edoardo Fumagalli Marino Lucano e la scuola umanistica
332
per un edizione
348
Giovanni Bruno Un glorioso antenato del conte di Culagna
381

la spesa per la cultura
158
JeanJacques Marchand Le disperate di Antonio Tebaldeo dallelegia
160
Daria Perocco Premessa ad un edizione della novella di Da Porto
172
Tavola dei manoscritti 821
178
Beatrice Rima Tragedia e moralità in una novella di Matteo Bandello
187
la princeps 1644
393
una versione popolare
405
Dante Isella Lè pur la mala cossa ess servitor Un Prologo
419
Luca Serianni Le due Primavere di Rolli e Metastasio
429
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases