Feltrinelli 1955/2005: 50 anni di storia culturale attraverso le immagini

Front Cover
Gabriella D'Ina
Feltrinelli, 2006 - Language Arts & Disciplines - 186 pages
0 Reviews
Dai primi libri pubblicati nel 1955, "Il flagello della svastica" di Lord Russell di Liverpool e l'"Autobiografia" di Nehru, si snoda la storia di un'impresa editoriale e culturale che non ha eguali in Italia, per la persistenza degli obiettivi, per il riscontro di pubblico, per l'apertura a tematiche letterarie, politiche, sociali, di avanguardia. Scorrono, come in un film, le immagini dei successi pił clamorosi, Pasternak, Tomasi di Lampedusa, e delle avventure pił singolari, dalla pubblicazione clandestina dei "Tropici" di Miller alla proposta di avanguardia del gruppo '63 che vide schierati grandi intellettuali come Sanguineti e Pagliarani. Scorrendo la storia illustrata dei primi cinquant'anni della casa editrice vediamo affacciarsi alla ribalta letteraria autori come Tabucchi, Benni, Isabel Allende, Arbasino, Kapuscinski, saggisti quali Maldonado, Cacciari, Foucault, Galimberti... vediamo la nascita della Fondazione Feltrinelli, delle Librerie, punto di aggregazione culturale, fino alle esperienze pił recenti di nuove collane posizionate sui fenomeni dell'oggi. Una storia che si snoda attraverso centinaia e centinaia di fotografie, di copertine, di materiali editoriali, irripetibile come ogni storia, ma anche crocevia di storie diverse, di storie individuali, di storie sociali, di storie del pensiero.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information