Quando eravamo giovani. Poesie. Testo originale a fronte

Front Cover
Feltrinelli Editore, 2002 - Poetry - 208 pages
1 Review
Bukowski č un poeta "straordinario", nel senso che sfugge alla tradizionale figura del poeta. Quelli che scrive sono versi ma portano con sč il sapore della cosa narrata, di episodi di vita sbalzati via dalla realtą come schegge, schizzi, reperti. Bukowski modella figure e personaggi da narratore e anche quello che č tradizionalmente l'io lirico della poesia si muove con l'irruenza e la determinazione di un personaggio. Cosģ accade anche in questa raccolta che fa parte del suo lascito di inediti.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information