Giocare da libero: conversazione con Adriano Sofri

Front Cover
"Ricordare, dal latino re-cordis, ripassare dalle parti del cuore" ha scritto Eduardo Galeano... Č ciņ che vuole suggerire questo libro-conversazione di Teo De Luigi con Adriano Sofri, per raccontare due anni "storici", il '68 e il '78. Una storia che Sofri affronta dalla condizione attuale di detenuto. Ritorna sugli anni che lo videro protagonista della vita politica, con la formazione di Lotta Continua, fino all'esperienza di scrittore critico degli anni del terrorismo. Un percorso ricco di memorie ed episodi inediti, come inedito č il punto di partenza sollecitato nel colloquio: riflettere su quegli anni attraverso il filtro di ciņ che ha sempre rappresentato il Calcio in Italia: termine di paragone degli avvenimenti sociali e politici.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Common terms and phrases

Bibliographic information