Gli angeli ribelli: il mistero del male nell'esperienza di un esorcista

Front Cover
Paoline, 2008 - Religion - 228 pages
0 Reviews
Racconti e testimonianze di un esorcista che tenta di spiegare, in modo semplice, la presenza e l'origine del male nell'universo, come effetto dell'influsso di Satana e degli altri angeli che l'hanno seguito nella ribellione contro Dio. Un tema, quello della caduta degli angeli ribelli, trattato spesso con superficialità, privando i cristiani di elementari nozioni utili per difendersi dall'azione ordinaria e straordinaria del demonio. Nei primi tre capitoli, l'autore commenta i testi della Scrittura che parlano del peccato degli angeli ribelli, presenta diverse citazioni sul tema e riporta quanto afferma il Magistero della Chiesa sull'argomento. Nel quarto capitolo si focalizza l'esperienza quotidiana degli esorcisti, che durante il loro ministero vedono spesso gli spiriti perversi esprimere con furore le circostanze e le motivazioni della loro iniziale rivolta contro Dio e della loro caduta. Dopo aver affrontato, nel quinto capitolo, altre questioni di demonologia, nel sesto l'autore mostra come tutta l'attività degli angeli ribelli abbia l'unico obiettivo di trascinare gli uomini alla perdizione eterna.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione
9
LA TESTIMONIANZA
17
Peccatore e istigatore del male
23
Satana
29
GLI AUTORI CRISTIANI pag
33
LA CADUTA DEGLI ANGELI RIBELLI
104
ALTRE QUESTIONI DI DEMONOLOGIA
124
demoni non possono fare miracoli
154
Nel De civitate Dei di santAgostino
203
Nel Rosarium di santa Caterina
218
VI REALE ESISTENZA DELLINFERNO
235
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information