Gli zombi non piangono

Front Cover
Giunti Editore - Fiction - 368 pages
4 Reviews
Maddy Swift una studentessa un po’ imbranata, che frequenta il liceo della tranquilla cittadina di Barracuda Bay e ha una cotta per il nuovo ragazzo della scuola. Quando Stamp la invita a una festa, la sua vita destinata a cambiare per sempre. Piove a dirotto e Maddy, tutta agghindata, esce di nascosto dal padre. Dopo essersi persa diverse volte, finalmente intravede le luci della festa e viene colpita in pieno da un fulmine. Appena si risveglia, si ritrova con la faccia in una pozzanghera, stordita e completamente inzaccherata. Ma il fango l’ultimo dei suoi problemi: quel buco fumante nel cranio, il cuore che non batte pi e i polmoni che non funzionano a farle sorgere qualche sospetto... Una volta a casa, dopo una rapida ricerca in rete, scopre con raccapriccio di essersi trasformata in una delle creature che pi la spaventano: una morta vivente. Gli zombi non piangono, ma fanno ridere tantissimo.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Prologo Picnic con gli zombi
7
PRIMA PARTE Due settimane prima
15
SECONDA PARTE Morti e quasi morti
143
TERZA PARTE LOltretomba
233
Epilogo Maddy fra due fuochi
342
Ringraziamenti
361
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information