Gregorio di Nazianzo il teologo

Front Cover
Vita e Pensiero, Jan 1, 1996 - Religion - 228 pages
0 Reviews
Questo volume si propone di presentare la figura del Nazianzeno "vista dall'interno": le situazioni e gli eventi attraverso ai quali egli passò sono inquadrati nella storia documentaria, ma sono anche esaminati con particolare attenzione, come furono da lui percepiti: la biografia è ricca solo quando è radicata nell'autobiografia. Le confidenze di Gregorio vengono pertanto approfondite nelle loro radici e le sfumature vagliate quali testimonianze della sua arte ed umanità. È questo il messaggio che costituisce il suo valore ed il suo significato di "classico": illuminò con felice penetrazione i suoi drammi personali, ritrasse i suoi smarrimenti ed i suoi aneliti, osservò gli uomini che lo circondavano: tutto colse con l'acutezza che solo la superiorità dell'ingegno e l'eccellenza dell'arte forniscono. La sua attualità è così diventata anche la nostra, in nome della perennità della natura umana, e la sua esperienza si riflette a chiarificazione di chi viene in contatto con lui.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Le dimissioni ed il ritiro
60
La figura spirituale e morale di Gregorio
73
Realismo pessimistico
99
Antropologia
102
Sociologia
108
Senso della dignità umana
110
fronte alla storia
113
Spiritualità
122
Le Poesie
177
Lo stile
185
Varietà e sicurezza
193
Efficacia
195
Colloquialità e adattabilità
202
Ritmo e immagini
207
Lentezza indeterminatezza artificio
209
La retorica quale strumento operativo
214

Anelito ad una pura elevazione
140
Le opere e la loro cronologia
153
Le Lettere
163
conclusione La personalità
223
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

References to this book

Gregory of Nazianzus
Brian Daley
No preview available - 2005
Gregory of Nazianzus
Brian Daley
No preview available - 2006
All Book Search results »

Bibliographic information