Guida della Grecia: L'Arcadia

Front Cover
Fondazione Lorenzo Valla, 2003 - Literary Collections - 561 pages
0 Reviews
L'ottavo libro della "Guida della Grecia" è dedicato all'Arcadia. Pausania la percorre lentamente: si sofferma e descrive "tutto ciò che è degno di essere visto". L'Arcadia è, per lui, la regione più venerabile della Grecia perché è la più antica: la culla della civiltà ellenica, il luogo più prossimo alla natura e agli dei. Per questo, Pausania rappresenta, più che negli altri libri, gli aspetti della natura: le querce, i faggi, i cipressi, gli olivi, i sugheri, i fiumi sotterranei. Poi gli dei, i templi, le città, le statue che portano in sé il segno dell'arcaico: il dio Pan e la dea Demetra, con la testa di cavallo e serpenti e fiere sul capo; il tempio di Atena Alea a Tegea; le statue di legno; e Licosura, la città che "il sole vide per prima".

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Sigla
3
LArcadia
11
LArcadia
291
Copyright

2 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information