Guida delle eco-città efficienti

Front Cover
Gabriele Tagliaventi, Alessandro Bucci
Alinea Editrice, 2009 - Architecture - 192 pages
0 Reviews
Non c'è dubbio che i grandi temi della città contemporanea siano legati all'ecologia e all'efficienza. Come può una città svilupparsi consumando la quantità minima di territorio, di energia e di risorse? È chiaro che le 2 principali versioni del processo di dispersione periferico del secolo passato non si adattano più alla nuova situazione del mondo che emerge dalla più grande crisi economica dal 1929. La presa di coscienza generale sul destino del pianeta -che ha largamente beneficiato dell'azione del Premio Nobel ed ex-vice presidente degli Stati Uniti Al Gore- obbliga i sindaci e tutte le amministrazioni pubbliche a pendere in conto la necessità di approntare nuovi sistemi di sviluppo che siano efficienti e sostenibili al tempo stesso. È assolutamente evidente che il tipo di lottizzazione sub-urbana che si è realizzata in tutto il mondo secondo la vecchia concezione auto-centrica contribuisce pesantemente, a causa della sua natura intrinseca, all'inquinamento dell'ambiente naturale con la dispersione dovuta al modello della villetta indipendente. Ma la lottizzazione sub-urbana, la cosiddetta "villettopoli", comporta anche una densità troppo debole che non permette al commercio diffuso d'insediarsi e di offrire, quindi, una risposta quotidiana ai molteplici bisogni degli abitanti
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Gabriele Tagliaventi
7
Quartiers
13
Maurice Culot
25
New Efficient Cities
59
p
167
Dal Premio Europeo p
173
Nostro Futuro Ecologico p
181
è la Tradizione
190
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information