Guidare l'apprendimento: metodologie e tecniche di formazione in azienda

Front Cover
FrancoAngeli, 2007 - Education - 208 pages
Come accrescere il livello di effettiva corrispondenza tra ciò che viene insegnato, ciò che viene appreso e ciò che viene trasferito nella pratica? Ecco la sfida fondamentale di ogni intervento formativo. Vincerla dipende dalle modalità di progettazione dei percorsi di apprendimento e soprattutto dalla qualità dell'azione didattica del formatore, cioè dalla sua concreta capacità di essere un efficace medium tra il materiale da imparare e la mente dei discenti, un vero e proprio manager didattico. Il formatore deve essere colui che concretamente promuove e guida i punti cardine del processo di apprendimento: la produzione attiva di senso, la riflessione sui processi mentali, l'abilità di scoperta di legami significativi tra fattori diversi, la capacità di percorrere autonomamente nuovi percorsi mentali, il travaso pragmatico degli apprendimenti. Il testo fornisce numerosi spunti critici di riflessione, esempi concreti e tecniche pratiche relativamente ai più importanti e controversi parametri operativi del processo di formazione. Il libro è dedicato a formatori, consulenti, insegnanti, studenti di scienze della formazione, manager delle risorse umane e a tutti coloro che vogliono approfondire i fattori critici della strategia e della comunicazione didattica per creare e condurre regie didattiche di successo.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Luigi Guerra pag
13
Luci e ombre sul pianeta formazione
23
unattività in bilico tra strategie delle
45
logi
69
Training delivery I Il formatore alla guida del pro
111
Training tools Una raccolta di collaudate tecniche
139
Operazione Long Life Learning Strumenti
151
Appendice Stimoli e risorse per approfondire
165
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information