Harry Potter e i Doni della Morte

Front Cover
Pottermore, Dec 8, 2015 - Juvenile Fiction - 656 pages
75 Reviews

Il confronto finale con Voldemort è imminente, una grande battaglia è alle porte e Harry, con coraggio, compirà ciò che dev’essere fatto. Mai i perché sono stati così tanti e mai come in questo libro si ha la soddisfazione delle risposte. Giunti all’ultima pagina si vorrà rileggere tutto daccapo, per chiudere il cerchio e ritardare il distacco dai meravigliosi personaggi che ci hanno accompagnato per così tanto tempo.

 

What people are saying - Write a review

User ratings

5 stars
63
4 stars
6
3 stars
4
2 stars
0
1 star
2

LibraryThing Review

User Review  - thebookmagpie - LibraryThing

I liked the epilogue, okay? The names were a bit much, but come on. A happy ending is sometimes the best of all things. Don't think I'll reread it any time soon though - I've lost a parent in the ... Read full review

LibraryThing Review

User Review  - wealhtheowwylfing - LibraryThing

After a week of marathon sessions reading aloud with my family, we have at last finished the end of an era. It was far better than I expected. I still feel a bit shell-shocked, to be honest, even ... Read full review

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2015)

J.K. Rowling è l’autrice della serie bestseller dei libri di Harry Potter. Osannata dai fan di tutto il mondo, la serie ha venduto oltre 450 milioni di copie, battendo ogni record; è stata tradotta in settantotto lingue e trasposta in otto film di successo planetario. Ha scritto per beneficenza tre libri legati al mondo di Harry Potter: Il Quidditch attraverso i secoli, Gli Animali Fantastici: dove trovarli (a sostegno di Comic Relief) e Le fiabe di Beda il Bardo (a sostegno di Lumos). È autrice della sceneggiatura del film ispirato agli Animali Fantastici. Nel 2012 ha lanciato Pottermore, un progetto digitale in cui i fan possono accedere a materiale nuovo e ad approfondimenti sull’universo magico da lei creato. J.K. Rowling ha scritto un romanzo per adulti, Il seggio vacante, oltre a una serie di gialli sotto lo pseudonimo di Robert Galbraith, tutti pubblicati da Salani. È stata insignita dell’Ordine dell’Impero Britannico (OBE) per il suo prezioso contributo alla letteratura per ragazzi, e ha ricevuto numerosi altri premi e onorificenze tra cui la Legione d’Onore francese e il Premio Hans Christian Andersen.