Ho rubato due versi a Baudelaire: prose e divagazioni

Front Cover
Mondadori, 2000 - Literary Collections - 502 pages
0 Reviews
Attilio Bertolucci raccoglie in un volume un'ampia scelta delle prose non comprese in "Aritmie", intitolandola, quasi confessando un plagio da un autore molto amato, "Ho rubato due versi a Baudelaire". Gli scritti di Bertolucci appartengono a un vasto arco temporale che va dal 1948 al 1996 e abbracciano arte, cinema, tetro e letteratura. Chiude il volume "Viaggio fra gli antiquari" compiuto negli anni Sessanta in alcune localitÓ italiane. La curatela del volume Ŕ affidato a Gabriella Palli Baroni, profonda conoscitrice dell'opera di Bertolucci.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Common terms and phrases

Bibliographic information