Ho vissuto più di un addio

Front Cover
Medico e ricercatore di fama internazionale, David Servan-Schreiber scoprì a soli trent'anni di avere un tumore al cervello con una prognosi di pochi anni di vita. Decise allora non solo di lottare, ma di raccontare la sua esperienza e le sue ricerche nel libro "Anticancro", che in poco tempo diventò un vero metodo di cura e prevenzione per centinaia di migliaia di pazienti. Ma a distanza di diciannove anni il cancro è tornato, e in una forma ancora più aggressiva. In queste pagine Servan-Schreiber si pone domande cruciali, strazianti, e straordinariamente lucide, sulla vita. Non c'è sconfitta, né rassegnazione nelle sue parole. Soltanto la consapevolezza che in momenti simili ogni cosa appare sotto una luce diversa e che occorre prendere in mano le redini della propria esistenza, e con coraggio, senza abbandonare mai la speranza, fare un bilancio. Si pone anche la domanda più dura: il suo metodo anticancro funziona davvero? La risposta è netta ed è sì, perché gli ha concesso molti più anni - anni intensi e gratificanti - rispetto all'infausta prognosi iniziale. In questa riflessione che via via diventa il suo testamento spirituale, Servan-Schreiber mostra come persino la prova estrema della morte possa dare più ricchezza alla vita. Come le stesse risorse naturali che aiutano nella malattia possano aiutare anche ad affrontare serenamente la fine. Come ciò che facciamo, ciò che doniamo, ci farà restare per sempre nel cuore e nel futuro di chi più conta per noi...
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

La prova della bicicletta
3
The Big One
10
club dei vivi
17
vampiro di Lovanio
25
lelefante la testa e il vento
33
E tutto questo per cosa?
41
La calma interiore
49
Non rimpiango nulla
65
ridere e meditare
78
tabù
93
Dellamore
109
La carezza del vento
123
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information