I Malavoglia

Front Cover
Edimedia (Firenze), 2012 - Fiction - 224 pages
5 Reviews

La storia di una povera famiglia di pescatori di Aci Trezza, sbattuti e decimati da un destino impietoso, è allo stesso tempo un tragico affresco dell’umanità sofferente dei "vinti", che pur si dibatte nel vano tentativo di non soccombere. Al tragico destino che li attende gli uomini possono opporre solo fatica e sudore, lavorando testardamente ogni giorno, pur senza aspettarsi alcun miglioramento: unica àncora di salvezza l'amore della famiglia e il culto del focolare domestico. Ma un cupo senso di oppressione domina l’intero romanzo: chiunque si avventuri sul sentiero del "progresso" quasi inevitabilmente resta schiacciato. Meglio dunque rimanere ancorati al proprio ambiente, alla propria cultura, alla propria classe sociale piuttosto che votarsi a una sconfitta quasi certa, e veder distrutto in un attimo tutto cị che la propria famiglia ha costruito con il sudore di tante generazioni. 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Bibliographic information