I cani del nulla: una storia vera

Front Cover
Einaudi, 2003 - Fiction - 156 pages
0 Reviews
Vivono in due con Gina la Bastarda, l'Angelo peloso, cagnetta maniaca capace di ogni eccesso e di ogni paura, e due uccellini malconci, Totò e Peppina... un giorno, lui scopre che nell'angolo di una grotta un sapiens sapiens di trentamila anni fa ha ritratto una figura straordinariamente somigliante a Gina... E che il mondo tende a dividersi in creature come Gina, che si sentono addosso ogni colpa, e sciamani arroganti, rompiscatole padroni del mondo che tutti riveriscono. Romanzo-conversazione, "I cani del nulla" costituisce l'esordio letterario di Emanuele Trevi, filologo, autore di saggi critici, collaboratore del "manifesto".

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

i Possession
22
in La cerimonia del sangue
51
Ogni uomo
129
Copyright

1 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information