I compagni di pietra

Front Cover
Guaraldi, 2006 - Fiction - 160 pages
0 Reviews
La vera protagonista del libro Ŕ l'Albania, ultima frontiera dell'Occidente in Europa, compressa dalla storia del secondo novecento, far-east d'Italia. Un luogo diviso tra nord e sud, tra cattolici e mussulmani, tra ricchi (pochi e spesso trafficanti) e poveri, Ŕ un caleidoscopio affascinante, con il suo complesso intreccio di culture, di tolleranza e settarismo, di religioni e superstizioni, sotto il segno di una vana ricerca della felicitÓ presente e di una ineludibile vocazione al dolore. Sono storie brevi, dal finale spesso amaro e imprevedibile. Racconti elegiaci e corali, di amore e malinconia, senza inutili lamenti, accettando l'inevitabilitÓ della sorte e degli accadimenti.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Bibliographic information