I giorni dell'abbandono

Front Cover
Edizioni e/o, 2002 - Fiction - 213 pages
0 Reviews
Dopo aver conquistato Mario Martone, che ha tradotto in immagini il suo libro L'amore molesto, Elena Ferrante, scrittrice così schiva da suscitare dubbi sulla sua stessa identità, ha affidato al regista Roberto Faenza la trasposizione cinematografica del suo secondo romanzo, I giorni dell'abbandono; protagonisti del film in concorso a Venezia, Margherita Buy e Luca Zingaretti. In una Torino afosa e straniante, fatta di spazi geometrici nel quale è facile perdersi, una donna trentottenne vive in pieno la crisi per l'improvviso abbandono da parte del marito. E' un viaggio attraverso un tunnel d'angoscia, che parte dallo sconcerto, dal dilagare del dolore, per precipitare nel buco nero di chi non si riconosce più una vera identità; fino a che non riscopre la propria tenacia, il proprio caparbio attaccamento alla vita.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
7
Section 2
28
Section 3
31
Copyright

15 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information