I no che aiutano a crescere

Front Cover
Feltrinelli Editore - Social Science - 189 pages
1 Review
Un neonato strilla, un bambino vampirizza la madre, un adolescente sta fuori casa fino a notte fonda: le situazioni in cui noi, padri e madri, siamo più frastornati sono probabilmente quelle in cui sentiamo di dover dire di no e insieme temiamo di farlo, convinti che un diniego malposto possa avere conseguenze drammatiche sulla serenità dei nostri figli. Eppure le piccole frustrazioni motivate fanno parte della vita, aiutano a riconoscere i confini tra l'io e il mondo, permettono di imparare a controllare gli impulsi, a dominare l'ansia che nasce dall'attesa, a sopportare le avversità. Ci" che questo libro si propone è fornire le indicazioni utili a decifrare come, quando e perché è importante dire di no. Per ogni etá esistono infatti degli snodi particolarmente importanti, il cui superamento avvia un cambiamento positivo nello sviluppo della personalità, il cui mancato riconoscimento pu" al contrario innescare dinamiche onnipotenti e autocentrate. Un no detto al momento giusto pu" quindi essere il punto di partenza per una crescita equilibrata e felice. "... mi sembra davvero uno dei più bei libri che io abbia letto sull argomento." (Giovanni Bollea)
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Presentazione di Giovanni Bollea
7
Introduzione
9
1 Dalla nascita ai due anni
13
2 Da due a cinque anni
53
3 Gli anni della scuola primaria
96
4 Ladolescenza
140
il rapporto di coppia
179
Indicazioni bibliografiche
185
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information