I percorsi della sopravvivenza: storia e memoria della deportazione dall'"Adriatisches Küstenland"

Front Cover
Mursia, 1994 - History - 411 pages
0 Reviews
Le testimonianze di ottantasette sopravvissuti ai Lager nazisti, utilizzando la memoria degli ex deportati. L'intento è quello di offrire una chiave di lettura razionale anche dei fatti più crudeli. Si è così giunti ad una quantificazione della deportazione dall'Adriatisches Kustenland (litorale intorno a Trieste) in 8220 unità, cifra che corrisponde a circa un quinto della deportazione nazionale. Le informazioni raccolte offrono un quadro esauriente delle caratteristiche della deportazione: trasporti, percentuale di donne e uomini, fasce di età, campi di destinazione, percentuale di sopravvivenze, ecc. Memorie che servono a illustrare un fenomeno di degradazione umana che fu comune a tutti i paesi europei che caddero sotto il giogo nazista.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione pag
5
Note
12
A grandi cifre
52
Copyright

5 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

References to this book

Bibliographic information