I viaggi di Gulliver

Front Cover
Garzanti Classici - Fiction - 238 pages
0 Reviews
Non si può trovare nella letteratura occidentale una condanna dell’intera umanità paragonabile a quella contenuta nei Viaggi di Gulliver: la sua critica dei valori – dalla religione alla scienza, dalla politica alla cultura – è spinta fino a minacciare le radici stesse dell’esistenza. Ma il genio di Swift ha dato a quest’opera amara un assoluto equilibrio d’insieme, costruendola come un prodigioso giocattolo meccanico: il suo terribile significato allegorico è accessibile solo a chi può e vuole intenderlo, e non danneggia mai la componente immaginativa del racconto né le sue suggestive costruzioni fantastiche. Tale perfezione narrativa spiega come la più elaborata e crudele delle satire contro l’umanità abbia potuto avere la fortuna che ha avuto come libro di amena lettura e, con gli opportuni tagli, sia persino divenuta un classico per l’infanzia.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 5
Section 6
Section 7
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information