Il futuro del lavoro

Front Cover
A. Perulli
HALLEY Editrice, 2007 - Law - 184 pages
0 Reviews
Il titolo di questo contributo allude alle prospettive del diritto del lavoro e delle politiche sociali in una fase storica particolarmente delicata, in cui progetti di riforma nella direzione di una più avanzata democrazia sociale convivono con istanze di modernizzazione della materia, spesso coincidenti con progetti di pura e semplice deregolamentazione guidata da una razionalità economica poco attenta alla dimensione dei diritti. Questo libro, scritto a più mani ma collocato in una prospettiva riformatrice condivisa dagli autori, offre una visione completa delle principali sfide che il diritto del lavoro dovrà affrontare nel prossimo futuro: dalla modulazione delle tutele oltre la sfera della subordinazione tradizionale al controllo dei processi di trasformazione dell'impresa, dal ruolo dell'autonomia collettiva alle nuove garanzie da apprestare sul mercato del lavoro, dalla regolazione della flessibilità tipologica e funzionale alla creazione di una rete di sicurezza capace di garantire il lavoratore nei percorsi di mobilità.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Mercato del lavoro tra flessibilità e tutele del lavoro atipico
13
Le tutele e i servizi nel mercato pag
19
le priorità
27
Conditions demploi en europe et risques
37
Donata Gottardi pag
45
Conférence sur lavenir du travail pag
53
Legge autonomia collettiva autonomia indi
65
Le trasformazioni dellimpresa e il diritto
85
Per un sistema di misure integrate di sostegno
105
Lavoro e lavori nel contesto italiano pag
143
Unagenda per le riforme del lavoro pag
167
a Manifesto del lavoro pag
175

Common terms and phrases

Bibliographic information