Il manoscritto di Jacob Kreuzberg

Front Cover
Guida Editori, 2005 - Drama - 62 pages
0 Reviews
Nella Germania degli anni Cinquanta, la dottoressa Schwarz si prende cura di un gruppo di sopravvvissuti ai campi di concentramento. La donna aiuta gli ex-internati a ripercorrere le dolorose tappe della loro esperienza; ma, quando una banda di "nostalgici" assedia l'edificio, i pazienti ridiventano prigioneri. Tuttavia, la prigione peggiore è quella della Memoria. Ed è proprio dai ricordi soffocanti dell'esperienza dei lager che il sopravvissuto Kurt Allesgut vuole liberarsi; sotto mentite spoglie, e con un atteggiamento costantemente provocatorio, l'uomo pian piano svelerà la tragica storia che si intreccia con quella del manoscritto di Jacob Kreuzberg, "fogli scritti con il sangue...".
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Common terms and phrases

Popular passages

Page 5 - Su tutta la superficie terrestre si sta estendendo piano piano un unico, grande campo di prigionia e non ci sarà quasi più nessuno che potrà rimanerne fuori.

Bibliographic information