Il Mediterraneo vede, scrive, ascolta

Front Cover
Editoriale Jaca Book, 2005 - Language Arts & Disciplines - 476 pages
0 Reviews
Quattro autori della riva nord e tre autori della riva sud del Mediterraneo presentano critiche e prospettive dell'uso della televisione, analizzano le potenzialità del cinema come mezzo d'incontro e di scambio, introducono alla dimensione teatrale, caratteristica in modi diversi di tutte le popolazioni mediterranee, ragionano sulla musica e sulla tradizione del racconto popolare. La stessa invenzione della scrittura e le sue diverse modalità di realizzazione nelle regioni e nelle culture mediterranee esprime una originale cultura e inventiva. L'alternativa a un mondo unipolare potrebbe essere rappresentata da una riappropriazione di una specificità culturale come quella del Mediterraneo.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Le prospettive della televisione digitale
11
MICHELANGELO CONOSCENTI
81
JOSÉ MONLEÓN
119
teatralità mediterranee
161
MOHAMED BENSALAH
257
Immagini del cinema della riva
297
PAOLO SCARNECCHIA
325
EL MOSTAFA CHADLI
377
ABDERRAZAK BANNOUR
407
Copyright

Common terms and phrases